LIQUID TIMES

Claudia Sicuranza
Home  / MOSTRE  / LIQUID TIMES

Titolo: LIQUID TIMES

Autore: Claudia Sicuranza

Sede: Coffee O'Clock

Sito Autore: www.behance.net/cleaS

LIQUID TIMES
LIQUID TIMES
LIQUID TIMES
LIQUID TIMES

Questo progetto nasce da una riflessione sul corpo come mezzo di espressione. Fin dall'antichità infatti vengono praticati interventi di modifica del proprio corpo; gli stessi che oggi definiamo i moderni rituali attraverso il quale far emergere la propria storia, personalità, gusti, gli affetti, o attraverso i quali ricercare una propria identità e comunicare l'appartenenza al proprio gruppo generazionale. Le persone ritratte nelle foto sono colte nella fase di modifica/abbellimento corporeo: immersi nella vasca, con la tinta sui capelli, con il colore che si sparge nell'acqua. In ogni individuo, il volto traspare dall'acqua come fosse una maschera, facendo sorgere un dubbio: tutto ciò definisce chi siamo o come vogliamo apparire? I giovani immersi nell'acqua vogliono essere anche una metafora del concetto di società liquida teorizzato da Baumann, metafora di una società dove i confini e i riferimenti sociali si perdono. Giovani generazioni che si trovano a far parte di una società che coltiva il dubbio, l'impotenza, l'infantilismo, sguazzandoci dentro senza appigli: ideali, valori, punti di riferimento o validi modelli da seguire.

Claudia Sicuranza (Fiesole, 1993) è una fotografa freelance laureata alla LABA, Libera Accademia di Belle Arti, di Firenze, in fotografia. Si interessa particolarmente di ritratto e fotografia concettuale. Utilizza il mezzo fotografico per esternare idee, concetti ed emozioni attraverso le immagini. Attualmente vive a Roma dove frequenta il corso di direzione della fotografia presso la Roma Film Academy, per applicare la sua passione per la luce e i colori anche nel campo del cinema.